PHOTOWALK AL QUADRARO, SABATO 25 MARZO 2017, ore 10.30-13

<b>Photowalk al Quadraro</b> <b>Photowalk al Quadraro</b> <b>Photowalk al Quadraro</b> <b>Photowalk al Quadraro</b> <b>Photowalk al Quadraro</b> <b>Photowalk al Quadraro</b> <b>Photowalk al Quadraro</b> <b>Photowalk al Quadraro</b> <b>Photowalk al Quadraro</b> <b>Photowalk al Quadraro</b> <b>Photowalk al Quadraro</b> <b>Photowalk al Quadraro</b> <b>Photowalk al Quadraro</b> <b>Photowalk al Quadraro</b> <b>Photowalk al Quadraro</b> <b>Photowalk al Quadraro</b> <b>Photowalk al Quadraro</b>
  • Slide thumbnail
  • Slide thumbnail
  • Slide thumbnail
  • Slide thumbnail
  • Slide thumbnail
  • Slide thumbnail
  • Slide thumbnail
  • Slide thumbnail
  • Slide thumbnail
  • Slide thumbnail
  • Slide thumbnail
  • Slide thumbnail
  • Slide thumbnail
  • Slide thumbnail
  • Slide thumbnail
  • Slide thumbnail
  • Slide thumbnail

Info corsi

 

Photowalk lungo il M.U.Ro. "Quadraro. Il primo Museo Urban di Roma".
sabato 25 marzo 2017, ore 10.30-13, tra le vie del Quadraro, per immortalare con le nostre macchine fotografiche le opere d'arte di Urban Artist famosi come Ron English e Gary Baseman.






DEDICATO A TUTTI GLI APPASSIONATI FOTOGRAFI, ANCHE A COLORO CHE HANNO FREQUENTATO IL SOLO CORSO BASE E VOGLIONO FARE PRATICA
 
Grazie alle opere di urban artist provenienti da tutto il mondo, il Quadraro, storico quartiere della capitale all'inizio di via Tuscolana, zona Mandrione, grazie ad un processo di gentrification è oggi un quartiere vivo ed interessante.Passeggiando tra le strade che fino a qualche anno fa versavano in stato di degrado e abbandono, si ha subito l’impressione di trovarsi in un museo d'arte contemporanea  en plein air, simbolo di rinascita all’insegna del multiculturalismo, Da un'idea di David “Diavù” Vecchiato di Mondopop, è sorto M.U.Ro., Museo Urban di Roma, uno spazio espositivo a cielo aperto dove l’arte contemporanea flirta alla perfezione con il tessuto urbano e sociale.Passeggiando con la macchina fotografica pronta a scattare, ci sorprenderemo di come le pareti degli edifici o le insegne, nonché le saracinesche di negozi e uffici rivivano grazie all'intervento di numerosi artisti di fama internazionale come Ron English, considerato da alcuni l’erede di Andy Wharol per le sue opere pop-surrealiste.Tra le altre opere che si incontrano per le vie del quartiere, catturerà la nostra attenzione il murales di Gary Baseman in piazza dei Quintili che si ispira alla drammatica vicenda del rastrellamento avvenuto qui nel 1944 ad opera delle truppe naziste.Proseguendo la passeggiata con la macchina fotografica alla scoperta del quartiere arriveremo in via dei Lentuli: è qui che si trova il murales che rappresenta il “manifesto” del progetto M.U.Ro., e che porta la firma-manifesto del suo creatore, Diavù: “L’arte feconda il Quadraro”.


APPUNTAMENTO CON LE SOLE MACCHINE FOTOGRAFICHE SABATO 25 MARZO 2017 ORE 10.30, PUNTUALI, AL BAR YAM YAM IN VIA DEI LENTULI, 20.

MERCOLEDì 29 MARZO 2017, DALLE ORE 19 Alle 20, CHI VUOLE POTRA' REVISIONARE CON ME, A STUDIO, UNA SELEZIONE DELLE PROPRIE FOTO SCATTATE.


COSTO: €50.

Info: 3397781836 / gilberto@pariolifotografia.it


Info corsi

CHI SIAMO

PARTNERS
PARIOLI FOTOGRAFIA via francesco siacci, 2/c - ROMA
CELL. +39.339.7781836 - P.I. 10691630585

GALLERY

LOCATION