Marco Polo - Diari di Viaggio

Marco Polo - Diari di Viaggio // LAMPEDUSA

<b>Le Dimore di Mimmina - Giannutri</b> <b>Le Dimore di Mimmina - Giannutri</b> <b>Piazzetta di Cala Spalmatoio con Ristorante La Tanuta - Giannutri</b> <b>Cala Maestra - Giannutri</b> <b>La principessa delle isole -  Lampedusa</b> <b>Hotel Calandra - Lampedusa</b> <b>Hotel Il Gattoprado - Lampedusa</b> <b>Hotel Calandra - Lampedusa</b> <b>Hotel U' Piddu - Lampedusa</b> <b>O' Sci - Lampedusa</b> <b>Pescatore Giovanni D'Ippolito - Lampedusa</b> <b>Porticciolo Vecchio - Lampedusa</b> <b>Caicco Asensena Dell'Hotel Calandra</b> <b>B&B La Limonaia - Ponza</b> <b>Mare - Ponza</b> <b>Gino Pesce - Ponza</b> <b>Trattoria Museo Da Gerardo - Ponza</b> <b>Mare - Ponza</b> <b>Villa Gabbiani - Ponza</b> <b>Villa Laetitia - Ponza</b> <b>Ventotene</b> <b>Ventotene</b>
  • Slide thumbnail
  • Slide thumbnail
  • Slide thumbnail
  • Slide thumbnail
  • Slide thumbnail
  • Slide thumbnail
  • Slide thumbnail
  • Slide thumbnail
  • Slide thumbnail
  • Slide thumbnail
  • Slide thumbnail
  • Slide thumbnail
  • Slide thumbnail
  • Slide thumbnail
  • Slide thumbnail
  • Slide thumbnail
  • Slide thumbnail
  • Slide thumbnail
  • Slide thumbnail
  • Slide thumbnail
  • Slide thumbnail
  • Slide thumbnail
 
“Time is on my side” il tempo è dalla mia parte, cantavano cinquant’anni fa i Rolling Stones e per riprendersi le emozioni in un dolce far niente basta scegliere un’isola nel Mediterraneo dove l’aria profuma di lentisco e si vive in pareo. Come Lampedusa, icona del mare più intatto, perfetta per un relax senza fronzoli. Sospesa tra cielo e mare, per anni trascurata nel turismo siciliano, con i suoi 320 ettari di Riserva Naturale lungo un tratto incontaminato della costa meridionale, è meta perfetta di vacanze, complice l’inaugurazione recente di un nuovo aeroporto e collegamenti più frequenti con la terraferma. Il lifestyle dell’isola non è affatto mondano. Basta andare in spiaggia, alla Guitgia o a Cala Croce, dove sì, i vecchi chioschi sulla sabbia come il Tunéz o il Moka sono stati ristrutturati con arredi design, cuscinoni adagiati in riva al mare e ombrelloni di paglia, ma il clima è sempre lo stesso: semplicità e buon cibo. C’è anche Baia del Sol, una piccola palafitta dove il padrone di casa è Salvatore Di Castro, per tutti Totò, che oltre ad offrire ombrelloni e gite in gommone, prepara linguine ai ricci di mare e canta con gli ospiti regalando spensieratezza e allegria. Uno dei posti più isolati per dormire è La Calandra a Cala Creta, solo 13 camere a picco sul mare arredate tra l’etnico e il minimal di Roberta Fava e Nicola Marveggio. La formula? Hotel + barca che prevede un’uscita ogni giorno su un caicco in mogano di 24 metri a due alberi, L’Asensena, dove coccolati dai due capitani - Enzo o Pietro - si prende il sole, si fa snorkeling, si mangia a bordo pesce a volontà. Al rientro aperitivo al calar del sole, quando le falesie e il mare si tingono di rosso per lasciare lentamente il posto al cielo punteggiato di stelle. In alternativa si può scegliere vicino al porto U’ Piddu, appena 13 camere di charme per chi ama l’understeat con stessa formula stanza + barca: tacco 12 al bando, si vive a piedi nudi in una semplicità chic. Decisamente più economico il B&B Le Cale in pieno centro, punto di partenza per chi vuole fare escursioni in barca o diving approfittando del Diving Lo Verde. Il paese non è particolarmente affascinante, ma vale fare una passeggiata per mangiare una brioche calda alla siciliana col gelato al gelso al Bar dell’Amicizia o per fare shopping alla Principessa delle Isole, una boutique dove acquistare il vero braccialetto portafortuna dell’isola con le otto tartarughine colorate. Una cena gourmet? Al risto Gemelli tra piatti lampedusani, maghrebini, spagnoli e francesi da mangiare nel giardino moresco. Ciò che non bisogna perdere assolutamente è uno spritz al crepuscolo da O’ Scià, un vecchio fortino militare ristrutturato tra il faro e la riserva naturale, in uno dei punti più alti dell’isola, dove all’ora dell’aperitivo il vento africano bacia la pelle mentre il sole va a dormire.
TESTO DI LOREDANA TARTAGLIA - FOTOGRAFIE DI GILBERTO MALTINTI
 WWW.PARIOLIFOTOGRAFIA.IT
 
Per DORMIRE
La Calandra
Solo 13 camere chic a picco sul mare a Cala Creta con formula stanza + barca + pranzo a bordo + apericena + motorino a disposizione compreso nel prezzo. Prezzi: per persona a settimana da 1.000 euro.
Contrada Cala Creta snc | Tel. 0922.971098 /  339.5070723 | www.lacalandrahotel.com
 
U’Piddu Club
A pochi passi dal porto hotel di charme con poche camere con formula stanza + barca + pranzo a bordo + cena per chi ama l’understeatment. Prezzi: per persona a settimana da 900 euro
Contrada Dogana snc | tel. 0922.970901 / 338.3957811 | www.upiddu.it
 
B&B Le Cale
Un piccolo palazzotto in centro a 5 minuti dal porto, vicino al Bar dell’Amicizia, trasformato in piacevole b&b con 4 stanze dalla giovane Mariangela Greco. Prezzi: da 35 euro per stanza matrimoniale. 
Via Ludovico Ariosto 38 | Tel. 335.5382101 |
 
Cupola Bianca
Tra Cala Madonna e la Guitgia hotel con piscina, 24 stanze, 2 suites e 6 dammusi. Prezzi: da 300 euro stanza matrimoniale con trattamento di mezza pensione
Contrada Madonna snc | Tel. 0922.971274 | www.medusahotels.it.
 
 
PER MANGIARE
Bar dell’Amicizia
Al centro del paese, bar e pasticceria con terrazza frequentato da vacanzieri, lampedusani doc e pescatori. Ottimo il gelato al gelso e alla nocciola nella brioche, oppure arancini e panelle. Prezzi: da 5 euro
Via Vittorio Emanuele 62-64| Tel. 0922.970432 | 
 
Baia del Sol
Ombrelloni e tavoli sulla spiaggia a pranzo e cena a Cala Croce. Perfetto per una giornata al mare o per una pausa gourmet. Prezzi: da 20 euro.
Cala Croce | Tel. 339.7046013 |
 
Moka
Chiosco design sulla spiaggia per noleggio lettini, aperitivi, pranzi e cena sulla spiaggia. Prezzi: da 15 euro
Spiaggia della Guitgia | Tel. 0922.971659 | www.mokalounge.it
 
Tunéz
Pranzi e aperitivi sulla spiaggia al tramonto in un chiosco design con ombrelloni in paglia e grandi cuscini colorati. Prezzi: da 15 euro
Spiaggia Cala Croce | tel. 333.3296344 / 331.9745537 |
 
O’ Scià
Un vecchio fortino militare ristrutturato tra sedie scompagnate, barche in legno colorate e tavoli vintage per aperitivi con vista stupenda nella parte alta dell’isola. Prezzi: da 15 euro.
Contrada Taccio Vecchio strada panoramica | Tel. 329.1786723 |
 
Gemelli
Ristorante chic in paese con tavoli all’aperto in un piccolo giardino moresco per mangiare paella, bouillabaisse e cous cous. Prezzi: da 45 euro.
Via Cala Pisana 2 | Tel. 348.3120588 |
 
 
FARE SHOPPING
La Principessa delle Isole
Abbigliamento maschile e femminile, camicie in lino, pareo, sciarpe, costumi e bijoux.  
Via Pollini 13 | Tel. 0922.971940 |
 
Sarina Famularo Delizie del Mare
Tonno, ricciola, sgombro, pesce spada, tutto sottolio con il pescato di Lampedusa da tre generazioni.
Via Francesco Riso 24 | Tel. 0922.970090 |
 
Spugnificio Giovannino
Spugne originali di qualsiasi misura pescate a più di cinquanta metri di profondità nel mare
Via Roma 17 | Tel. 333.2572758 |
 
Indirizzi utili
Diving e noleggio barche: Diving Lo Verde Via Sbarcatolo Porto vecchio | Tel. 0922.970181 / 329.1786723 / 347.6521054 |
Noleggio ecologico: Prometeo Mare mountain bike, scooter e bici elettriche Via Silvio Pellico 12 | Tel. 333.3246668 |
Escursioni in barca di avvistamento delfini e tartarughe: Area Marina Protetta Isole Pelagie Via Cameroni snc | Tel. 0922.975780 / 393.9441094 |
Noleggio macchinejeep, scooter e quad: Dag Via Nino Bixio 1 | Tel. 0922.970755 / 333.3372692 |
Affitto case: Immobiliare 2000 Via Sanvisento 34 | Tel. 0922.971141 |
 
Come si arriva a Lampedusa
Voi diretti con Alitalia e Blu Express
 
 
VENTOTENE
Niente aperitivi, niente happy hour, né trattamenti di bellezza. Il lusso a Ventotene sta nell’essere in pochi, lontani dalle isole affollate per vivere meglio il mare e i piaceri del cibo in una vacanza decisamente slow a piedi scalzi o al massimo infilati in un paio di comode Birkenstock per passeggiare tra le campagne con la vista sul mare piene di orti, di frutteti e di campi di lenticchie, fiore all’occhiello dell’isola, ingrediente pregiato di tanti piatti. In una stanza dell’Elicriso, un piccolo hotel in campagna, nella parte alta del paese, ci si sdraia al mattino con un buon libro e la vista sul mare in lontananza ma per arrivarci basta fare una passeggiata tra campi arati e uliveti. Ancora più in alto, in un angolo remoto dell’isola c’è anche Agave e Ginestra, un piccolo albergo ricavato da una casa dove ciascuno nel portico ha la sua amaca per distendersi sotto a un cielo di stelle. E se tra gli indirizzi da mettere in agenda c’è certamente Il Giardino, risto gourmet della chef Anna Impagliazzo, un bagno si fa a Cala Nave tra scogli e praterie di posidonia. Prima o dopo la spiaggia un gelato o un pizza si mangiano da Mast’Aniello, un ristorante con il pergolato e i tavoli che guardano il mare e l’isola di Santo Stefano, ma tra i riti dell’isola c’è la colazione, rigorosamente in piazza Castello da Verde o Zi’ Amalia, con la fermata alla libreria Ultima Spiaggia, uno spazio che non ha niente da invidiare a una libreria di una grande città dove Fabio, libraio genovese innamorato di Ventotene, consiglia letture e saggi. E lo shopping? Ecco L’Isola che non c’è, boutique al femminile dove acquistare divertenti costumi a righe, mentre per il pic nic in barca o in spiaggia ci si dirige a colpo sicuro al Forno Aniello: da tre generazioni frittatine di pasta speciali, taralli e tiella di verdure che hanno stregato anche personaggi come il presidente Napolitano o D’Alema. Prenotando “Baccalà” un vecchio gozzo rimesso a nuovo con tanto di cuscini a righe bianche e blu, si fa il giro o si arriva a Santo Stefano ma gli amanti del diving trovano pesci e fondali per i loro denti tanto con mute, bombole ed erogatori della Ventotene Diving Academy (tel. 0771.85094) o di Diving World (tel. 0771.85167). Nella piazza centrale c’è il Mezzatorre, albergo tre stelle con appena quindici stanze: la più bella è la n. 8, affacciata con un balconcino sul vecchio carcere di Santo Stefano. Intima per una cenetta la piccola terrazza del ristorante Afrodite: il pesce lo tira nella rete e lo cucina il proprietario e chef Michele Gargiulo. Il souvenir d’obbligo da riportare a casa è la lenticchia anche se costa un po’ cara, tra i 18 e i 20 euro al chilo, nonché una t-shirt di Evaso, negozio al porto dove le magliette nelle stampe citano in modo ironico il vecchio carcere di Santo Stefano. Compreso un grembiule da cucina.  Ideale per una cucina “galeotta”.
 
 
INDIRIZZI VENTOTENE 
 
PER DORMIRE
 
L’Elicriso
Dieci mini appartamenti da affittare per brevi periodi con portico, barbecue e giardino a 20 minuti a piedi dal mare. Prezzi: da 120 euro al giorno per appartamento
Via Cala Nave snc | Tel. 393.4784610 |
 
Hotel Mezzatorre
Albergo tre stelle nel centro del paese a 100 metri dal mare a gestione familiare con stanze semplici e finestre affacciate sul mare. Prezzi: da 140 euro stanza matrimoniale con prima colazione
Piazza Castello 5-6 | Tel. 0771.85294 |  www.mezzatorreventotene.com.
 
 
Agave e Ginestra
In un angolo piuttosto remoto dell’isola piccolo albergo ricavato da una vecchia casa perfettamente ristrutturata. Gestione familiare e stanze indipendenti con portico. Prezzi: da 150 euro stanza matrimoniale con prima colazione
Via Calabattaglia 10 | Tel. 0771.85290 |
 
 
Case in affitto: 
Agenzia Immobiliare Mareluna
Via XX Settembre snc | Tel. 0771.85029 |  www.agenziamareluna.it.
 
 
PER MANGIARE
 
Mast’Aniello
Bar, ristorante e pizzeria affacciata sulla spiaggia di Cala Nave perfetto per un caffè, un gelato, una pizza. Prezzi: da 15 euro
Spiaggia di Cala Nave | Tel. 0771.854007 | www.mastaniello.it
 
 
Il Giardino
Ristorante gourmet di Anna Impagliazzo per mangiare in un giardino rigoglioso di piante e fiori piatti con i sapori del mare. Prezzi: da 50 euro. 
Via Olivi 45 |  Tel. 0771.85020 |
 
Afrodite
Piccola e deliziosa terrazza con pochi  tavoli affacciata sul porto per mangiare il pescato locale del giorno. Prezzi: da 40 euro
Piazza Chiesa 12 | Tel. 0771.85208 |
 
 
Zi’ Amalia
Colazione al mattino con pizzette calde, pranzo e cena in tema fish con i tavoli sulla piazza centrale. Prezzi: da 40 euro.
Piazza Castello snc | Tel. 0771.85129 | www.ziamalia.it
 
Chiosco Il Gabbiano
Granite di frutta fresca, aperitivi e dj set fino a notte fonda
Via Cala Rossano snc, tel. 346.6132704. Orari: 8-3. C/credito: no. Chiuso mai.
 
Verde
Colazione, caffè & co sotto al pergolato in piazza. Prezzi: da 5 euro
Piazza Castello snc | Tel. 0771.85235 |
 
 
FARE SHOPPING
Antico Forno Aiello
Frittatine di pasta, pizzette e tiella di verdure per pic nic al mare o da riportare a casa al rientro.
Via Olivi 35 | Tel. 0771.85170 |
 
L’Isola che non c’è
Abbigliamento femminile tra pareo, sciarpe cotone, costumi, sandali e infradito
Piazza Castello 16 | Tel. 0771.854021 |
 
Ultima spiaggia
Fabio, il libraio dell’isola per comprare dai quotidiani ai libri da leggere in spiaggia o in barca
Piazza Castello 18 | Tel. 0771.85295 |
 
Un mare di sapori
Prodotti locali tra lenticchie, cicerchie, fave, capperi e origano
Via Porto romano snc | Tel. 0771.85292 | Orari: 9-13.30/14-23.
 
 
Come si arriva a Ventotene 
da Formia 
servizio traghetti e aliscafi di Laziomar
call center 199 116655 www.laziomar.it
tariffe traghetto a partire da 12,30 euro a tratta
 
Numeri utili
Isola di Ventotene Yacht Club | Tel. 335.8159259 / 349.2584397. www.ivyc.it
Ventotene Diving Academy| Tel. 0771.85094
Diving World| Tel. 0771.85167
 
Evaso noleggio motorini e bici elettriche
Porto Romano | Tel. 0771.854050 |
 
Noleggio barche Porto Romano cooperativa pescatori
Noleggio gozzi, gite a S. Stefano, giro dell’isola
Tel. 340.3365933 / 345.4675296 / 340.5558857
 
Visite al Centro Ornitologico
Biologa Annarita Matrone Tel. 349.2595607
 
Pro Loco
Via Rampa Marina tel. 0771.85257
 
Ass.ne Terra Maris
Visite guidate Isola Santo Stefano tel. 349.1497047
 
 
PONZA
Nonostante anni di mondanità e vip, Ponza è rimasta verace e primitiva e questo è proprio il fascino che esercita sui suoi estimatori. Per risvegliarsi con una colazione in terrazza di fronte al profilo di Palmarola, lontano dalla folla e dal porto, si prenota il b&b I Gabbiani, defilato dal centro, lungo la strada panoramica tra il porto e Le Forna, la parte più alta di Ponza. Poche camere, pavimenti d’epoca blu e mobili di famiglia, terrazze che si rincorrono su ogni lato per assistere a un tramonto spettacolare. Più vicino al porto il b&b La Limonaia di proprietà di Anna Fendi Venturini, insieme a Villa Laetitia, mini albergo di charme a Monte Guardia. I riti dell’isola sono sempre quelli: la colazione con le frolle ricce o con i bomboloni alla crema di primo mattino da Gildo, il bar sul corso con le poltroncine blu, o lo spuntino salato con i crocchè o i panzerotti alle melanzane e al pomodoro di Spaccamuntagna, rosticceria alla buona sul molo accanto al porto. La spiaggia di Frontone è quella più frequentata ma una volta arrivati non ci si deve fermare qui, troppa gente. Basta salire pochi gradini verso il chiosco di Enzo Auletta, un chiringuito a destra del Frontone, dove mangiare un’insalata con alici, bere un caffè e rilassarsi all’ombra del pergolato con il sottofondo di una canzone dei Coldplay o di Nina Simone. In campagna al mare non è un ossimoro: è possibile sotto al pergolato di Gerardo, ritrovo defilato aperto solo a pranzo. Ci si arriva sempre dalla spiaggia di Frontone, arrampicandosi sugli scogli in fondo alla baia e si godono tranquillità, panorama splendido, accoglienza familiare, cibo genuino tra zuppa di cicerchie, torte rustiche, murena all’aceto, scarola maritata, tutto preparato come a casa. Chi vuole stare tranquillo può affittare una casa a Le Forna, la parte più alta e wild dell’isola e si può contattare l’agenzia Turistcasa che offre appartamenti e ville secondo le esigenze.
Maria Feola invece, proprietaria dell’Hotel Feola a pochi passi dal porto, è molto amata da chi vuole accoglienza familiare: stanze senza fronzoli, un bellissimo patio dove si fa colazione e servizio di mezza pensione con un ottimo rapporto qualità-prezzo.
Noleggiando un motorino o una Mehari si può compiere da terra il giro dell’isola arrivando a Le Forna per andare a mangiare nei tavoli pied dans l’eau della Marina da Aniello sulla spiaggia di Cala Feola: cucina marinara in una semplice palafitta. Unico neo i 300 gradini da affrontare dopo aver parcheggiato la macchina.
Panini d’autore come quello a forma di cuore con scarola, uvetta e pinoli e sfizi marinari si mangiano sugli sgabelli sul corso di Oresteria di Oreste Romagnolo, ma per una cena “stellata” l’indirizzo è l’Acqua Pazza: serata speciale assicurata. E se dopo cena, durante la passeggiata sul corso, si intravede una parete di sandali infradito stile Jackie Onassis, stop: è la bottega chic di Cala Corallo. Alessandra Ravenna la proprietaria fa realizzare i sandali da artigiani napoletani e in più lei disegna borse con vele di recupero, braccialini colorati, ciondoli in argento e gioielli con l’ossidiana di Palmarola. Very chic.
 
BOX PONZA
 
 
Indirizzi PONZA 
 
PER DORMIRE
B&B La Limonaia
Quattro camere chic di proprietà di Anna Fendi affacciate sul mare e arredate con mobili di famiglia. Colazione in giardino con torte profumate. Prezzi: da 105 euro stanza con prima colazione
Via Dragonara - Ponza | Tel. 0771.809886 | www.ponzaviaggi.com.
 
 
Villa Laetitia
Piccolo hotel con 9 stanze a Monte Guardia arredate l’una diversa dall’altra con mobili e mattonelle d’epoca. Prezzi: da105 euro stanza con prima colazione
Via Scotti – PonzaTel. 0771.809886 | www.villalaetitia.com.
 
 
I Gabbiani b&b
A metà strada tra il porto e la parte alta dell’isola solo tre stanze immerse nel silenzio con grandi terrazze affacciate sul mare. Prezzi : da 105 euro stanza con prima colazione
Via Panoramica Tre Venti | Tel. 0771.809886 | www.ponzaviaggi.com.
 
Hotel Feola
Hotel a conduzione familiare con trattamento obbligatorio di mezza pensione vicino al porto. Bello il patio dove fare colazione. Prezzi: da 160 euro stanza matrimoniale con mezza pensione
Via Roma 4 | Tel. 0771.80205 |  www.hotelfeola.com.
 
 
 
PER MANGIARE
Pasticceria Caffè Gildo
Aperto tutto il giorno con cornetti e sfogliatelle ideali per la prima colazione. Anche aperitivo. Prezzi: da 3 euro
Corso Carlo Pisacane snc | Tel. 0771.80647.
 
Spaccamuntagna
Panzarotti farciti, pizza e arancini caldi tutto il giorno perfetti come spuntino. Prezzi: da 3 euro
Banchina Mamozio 1 | Tel. 0771.80161 |
 
Oresteria
Sgabelli con tavoli in legno lungo il corso per un cartoccio di fritti, un piatto sfizioso o un panino gourmet. Prezzi: da 10 euro
Via Carlo Pisacane 51 | Tel. 347.3011376 |
 
 
Acqua Pazza
Il ristorante stellato dell’isola con i piatti che profumano di mare. Tavoli sulla piazza principale affacciati sul porto. Prezzi: da 70 euro.
Piazza Carlo Pisacane, 10 | Tel. 0771.80643 |
 
Da Gerardo
Sotto a un pergolato piatti poveri della tradizione ponzese in un atmosfera molto familiare. Prezzi: da 25 euro. 
Via Frontone loc. Tre Venti | Tel. 339.8491446
 
La Marina da Aniello
Tavoli pied dans l’eau per un pranzo o una cena con piatti marinari. Prezzi: da 40 euro.
Cala Feola | Tel. 0771.808614 / 338.6486110 |
 
 
Da Enzo Associazione culturale Soloavela 
Un chiosco arroccato sopra alla spiaggia di Frontone per mangiare un’insalata con le alici o i piatti del giorno. Su prenotazione anche cena. Prezzi: da 15 euro.
Spiaggia di Frontone | Tel. 339.2060408
 
 
FARE SHOPPING
Cala Corallo 
Boutique chic nel centro di Ponza per comprare infradito, orecchini, bracciali e accessori glam
Corso Carlo Pisacane 72 | Tel. 0771.820093 |  www.calacorallo.com.
 
Flavio Lucchini gioielleria
Ciondoli in bronzo con S. Silverio il patrono dell’isola, orecchini in oro e orologi
Corso Carlo Pisacane piazza G. Vitiello snc | Tel. 338.1822991 |
 
COME ARRIVARCI:
Traghetti e aliscafi
Laziomar
Navi da Formia
Ponza tel. 0771.80565 / 0771.809875 Formia tel. 0771.22710
Vetor
Aliscafi da Anzio
Ponza tel. 0771.80549 – Anzio tel. 06.9845083 – Formia tel. 0771.700710
www.vetor.it
Banchina di Formia
Banchina Azzurra tel. 0771.22710 - 23800
Banchina di Ponza
Molo Musco tel. 0771.80565 - 809875
 
 
INDIRIZZI UTILI
Noleggio auto e ciclomotori
Giulio il Pescatore Via Dante 1, tel. 0771.80444 / 335.8222028
Taxi service Ponza 
tel. 330.825953 / 347.8347395
Gite in barca
Lancia da 7 metri “Hilem” con imbarco da Punta Bianca tel. 338.8771243
Noleggio barche e transfert per spiaggia Frontone
Noleggio Azzurro Concetta via Banchina Mamozio tel. 333.4128326
Scuola vela
La Compagnia di Trinchetto tel. 339.5949128. www.compagniatrinchetto.it
Diving
Ponza Diving Via Banchina snc, tel. 0771.809788 / 337.808485. www.ponzadiving.it
 
 
 
GIANNUTRI
Incastrata tra Porto Santo Stefano, l’Argentario e l’isola del Giglio questa isola calcarea è uno degli ultimi rifugi via dalla folla, dagli aperitivi sulla spiaggia, dai racchettoni, dalla confusione. Lo si intuisce appena arrivati, quando uno sparuto gruppo di abitanti dell’isola aspetta l’arrivo del traghetto. Sono sul molo, a piedi scalzi, semplicemente in costume con la pelle abbrustolita dal sole ad attendere gli amici che arrivano sull’isola per una vacanza wild. Perché di questo si tratta: chi sceglie Giannutri lo fa per il suo aspetto selvaggio, scomodità comprese. Non c’è un bancomat, né un ufficio postale, si gira a piedi e sono vietate macchine e motorini, si cammina su strade polverose non asfaltate in mezzo ad una macchia mediterranea profumata di ginepro e rosmarino. I quotidiani non arrivano se non si ordinano il giorno prima. Un solo bar in piazzetta che è anche ristorante e minimarket, una sola struttura dove affittare piccoli appartamenti per le vacanze. Ma è proprio questo il bello della più meridionale delle isole toscane che emerge dal mar Tirreno come una bianca mezzaluna di calcare nel mare blu. La natura qui prende il sopravvento sul visitatore. Franco Mojana e Memmo Ricci, un ex giornalista e un ex pilota d’aereo, sono stati stregati dall’isola e vivono qui e gestiscono insieme il Caffè Giannutri, nonché il ristorante accanto La Tanuta, pochi tavoli, menu del giorno con pescato locale, anche questo l’unico indirizzo sull’isola per mangiare. Si conoscono tutti in piazzetta, si danno del tu, chi è venuto da bambino in vacanza con i genitori ora ci torna magari con moglie e figli al seguito perché a molti quest’isola resta nel cuore. Franco e Memmo stando qui si occupano anche di trovare sistemazioni e case in affitto. Niente ville design o arredi da copertina. Sono case affascinati per la posizione, per l’odore del mare che entra con prepotenza nel terrazzo o nel patio. Le Dimore di Mimmina, una grande villa costruita negli anni Settanta dalla stilista Mimmina, è stata invece risistemata ricavando quattro appartamenti ed è l’unica struttura sull’isola. È gestita da Donella Rachini, figlia di Mimmina e da suo marito Ettore Catalani. Ogni casa è contraddistinta da un colore: ci sono la fucsia o la salmone ad esempio, entrambe con la vista verso il mare e con tanto di cucina attrezzata dove farsi uno spago da mangiare sotto al cielo stellato. La biancheria non è compresa nei prezzi d’affitto settimanale, ma con 10 euro in più a persona la signora Donella la fornisce. Nel parco della villa tra piante grasse, rododendri e pini, c’è un boschetto al riparo dal sole per chi vuole concedersi letture e relax, nonché una discesa privata tra scogli a picco sul mare e una terrazza per assistere dall’alto al tramonto su Cala Maestra e sull’isola del Giglio.
 
INDIRIZZI GIANNUTRI
PER DORMIRE
Le Dimore di Mimmina
Quattro appartamenti ricavati da una villa padronale con ciascuno una cucina attrezzata e balcone sul mare Prezzi: monolocale da 900 euro a settimana
Cala Maestra – Giannutri | Tel. 335.5878295 | www.ledimoredimimmina.com
 
Case in affitto
Memmo Ricci | Tel. 338.2295755
 
 
PER MANGIARE
Ristorante Bar e mimimarket la Tanuta
L’unico bar e ristorante con i tavoli sulla piazza di Giannutri. Atmosfera molto familiare. Prezzi: da 45 euro
Piazzetta di Cala Spalmatoio snc | Tel. 338.2295755
 
Come raggiungere l’isola: 
traghetti da Porto Santo Stefano
con Maregiglio, tel. 0564.812920, partenza traghetto tutti i giorni alle ore 10, biglietto € 10. Parcheggio vetture a pagamento di fronte all’imbarco, soc. Setur, tel. 328.7642151 

CHI SIAMO

PARTNERS
PARIOLI FOTOGRAFIA via francesco siacci, 2/c - ROMA
CELL. +39.339.7781836 - P.I. 10691630585

GALLERY

LOCATION