Aaron Hobson – The Best of Google Street View

  • Slide thumbnail
  • Slide thumbnail
  • Slide thumbnail
  • Slide thumbnail
  • Slide thumbnail

The Best of Google Street View. Assolutamente da non perdere!

Il fotografo, americano di Pittsburg, Pensilvania, parecchio noto nell’ambiente, è Aaron Hobson. Tecnicamente, però, non sarebbe l’autore di questi scatti onirici. A premere il pulsante della fotocamera, infatti, non è stato Hobson: le immagini originali provengono dalle macchine a obiettivi multipli posizionati sulle Google car, bike, e così via. Esattamente: queste panoramiche arrivano da Google Street View. Hobson, “ in cerca di terre incantate e remote, normalmente riservate solo agli occhi dei loro abitanti, ma ora catturate su una fotocamera automatica delle Google car”, le ha prese e ne ha fatto l’ ultimo capitolo della sua collezione, che comprende 4 anni di Cinemascapes. Il progetto del fotografo americano Aaron Hobson, ultimo capitolo della collezione Cinemascapes, è iniziato ricercando location per un film attraverso Google Street View . Questa volta lo sguardo di Hobson non si rivolge alla sola provincia americana ma al mondo“in cerca di terre incantate e remote, normalmente riservate solo agli occhi dei loro abitanti”.Google Street View è uno strumento che consente di visitare il mondo senza lasciare la propria casa, di camminare per strade e visitare luoghi sconosciuti immortalando scene di vita inconsuete. La curiosità è che le immagini originali sono state scattate dalle macchine a obiettivi multipli di Google Street View poi selezionate e modificate dallo stesso Hobson. Il risultato è una bellissima raccolta di panorami ed immagini suggestive provenienti dai più disparati e remoti angoli della terra. Da un rudere abbandonato nel sud di Italia a una misteriosa foresta in Francia da una desolata strada del Sudafrica ad una campo giochi in Brasile. *

CHI SIAMO

PARTNERS
PARIOLI FOTOGRAFIA via francesco siacci, 2/c - ROMA
CELL. +39.339.7781836 - P.I. 10691630585

GALLERY

LOCATION